Tetti ventilati

Il tetto a falde inclinate è uno dei tipi di copertura più diffusi nella nostra edilizia residenziale, infatti circa il 65% dei tetti è a falde. Tutte le parti dell’edificio lasciano passare il calore ma è soprattutto il tetto ad incidere maggiormente sulla dispersione termica complessiva della costruzione. L’isolamento delle coperture è quindi uno strumento essenziale per ridurre la dispersione termica, con notevoli economie d’esercizio e sensibili vantaggi in termini di comfort abitativo.  L’isolamento termico deve essere considerato un alleato dell’ambiente perché permette di ridurre i consumi energetici per il riscaldamento invernale ed il condizionamento estivo e quindi consente di risparmiare materie prime non rinnovabili e limitare l’emissione nell’atmosfera di gas nocivi.

  • tetti-ventilati-polistirolo-03
  • tetti-ventilati-polistirolo-02
  • tetti-ventilati-polistirolo-01
  • tetti-ventilati-polistirolo-00

Vantaggi del tetto ventilato:
- riciclo dell’aria calda sottostante le tegole in estate.
- smaltimento del vapore acqueo impedendogli di condensarsi sotto le tegole.
- ottima protezione dall’acqua piovana provocata da forti piogge.
- ottimo isolamento termico

Polimatrix propone un’ampia gamma di prodotti per l’isolamento termico dei tetti in collaborazione con aziende leader del settore:

  • ico-download-pdf Winpor: Lastra termoisolante stampata in Neopor® a ventilazione bidirezionale con battente su quattro lati accoppiata a pannello di OSB (Oriented Strand Board). Prodotto marcato CE norma di riferimento UNI EN 13163:2009.
  • ico-download-pdf Airteg: Pannello stampato in polistirene espanso sinterizzato con aggiunta di grafite per isolamento termico ventilato dei tetti a falda. Prodotto a marcatura CE - Norma di riferimento UNI EN 13163:2009.
  • ico-download-pdf Thermacop: Pannello sottocoppo microventilato in polistirene espanso sinterizzato con aggiunta di grafite sagomato da blocco con
  • battente sui due lati corti. Prodotto a marcatura CE. Norma di riferimento UNI EN 13163:2009.
  • ico-download-pdf Tegopor: Lastra sottotegola in polistirene espanso sinterizzato con aggiunta di grafite stampata con battente antigoccia sui 4 lati. Prodotto a marcatura CE - Norma di riferimento UNI EN 13163:2009.
  • ico-download-pdf Porontek: Pannello in polistirene espanso sinterizzato con aggiunta di grafite per isolamento termico di coperture a falde accoppiato a lamina di alluminio goffrato con listello fissa-tegola in acciaio aluzinc. Prodotto a marcatura CE - Norma di riferimento UNI EN 13163:2009.
  • Sistema Onduline: Il sistema sottotegola o sottocoppo Onduline oltre a permettere un estrema facilità di posa, assicura la massima garanzia di impermeabilizzazione e ventilazione della copertura che, mantenendosi asciutta, garantisce negli anni una lunga durata del tetto e nel contempo assicura il comfort abitativo con un ingente risparmio economico sui costi di manutenzione.